Le news e i comunicati stampa

Non vi ama…da morire

Le testimonianze delle lavoratrici del terziario in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne. 25 Novembre 2021 - Video delle delle lavoratrici Tentativi di approcci sessuali non voluti, aggressioni fisiche, strattoni, capocciate, ma anche pressioni e vessazioni psicologiche. Le lavoratrici del terziario hanno raccontato le loro storie, senza timori e s ...

Contratto Nazionale di Lavoro del comparto alberghiero e ricettivo

Con l’incontro dello scorso 22 novembre tra Filcams, Fisascat e Uiltucs e Federalberghi e Faita si riavvia il confronto per il rinnovo del Contratto Nazionale di Lavoro del comparto alberghiero e ricettivo. In una situazione che per parte rilevante del settore continua ad essere di difficoltà sono stati ribaditi dalle parti sottoscrittrici il Contratto Nazionale valore e centralità dello stesso e si è convenuto “di proseguire in tale ambito nel confronto anche al fine di esaminare e porre in ess ...

Pam Panorama, grande adesione alla giornata di sciopero nazionale

In presidio al Mise oltre 150 lavoratori da tutta Italia. L’impegno del dicastero ad attivare il confronto in sede istituzionale se la società non incontrerà i sindacati. Grande adesione alla giornata di sciopero nazionale dei lavoratori del Gruppo della grande distribuzione organizzata Pam Panorama indetto dai sindacati di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs. Oltre 150 lavoratrici e lavoratori provenienti da tutta Italia hanno preso parte al presidio org ...

Distribuzione Cooperativa: parte il negoziato per il rinnovo del Contratto Nazionale

È ripartito il confronto tra le Organizzazioni Sindacali Filcams Fisascat e Uiltucs e le associazioni datoriali Ancc Coop, Confcooperative e Agci per il rinnovo del Contratto Nazionale per la distribuzione cooperativa che riguarda oltre 60mila lavoratori. “L’occasione è stata utile per riprendere nuovamente alcune priorità che intendiamo mettere al centro del futuro rinnovo del contratto di lavoro” afferma la Filcams Cgil, “Salute e sicurezza, welfare, congedi e genitorialit ...

Pam Panorama, il 24 novembre giornata di sciopero nazionale

7 mila addetti e di centinaia di lavoratori in appalto in manifestazione e presidio al Mise

La mobilitazione contro le nuove direttive sull’organizzazione del lavoro, il rischio occupazionale per centinaia di lavoratori in appalto e la totale mancanza di visione strategica del management La mobilitazione dei 7mila lavoratori di Pam Panorama e delle centinaia di lavoratrici e lavoratori in appalto prosegue il 24 novembre con una giornata di sciopero nazionale proclamato dai sindacati di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs con manifestazione e presidio statico ...

Il Magazine: La grande distribuzione è in crisi?

Caos Carrefour Cessione dei punti vendita, esuberi e terziarizzazioni preoccupano lavoratrici e lavoratori Leggi La crisi di Pam Panorama non puo essere scaricata sulle lavoratrici e i lavoratori La situazione di forte difficoltà, oltre a trascinarsi irrisolta, si sta acuendo, impattando su occupazione e servizi offerti alla clientela. <a href="https ...

Caos Carrefour

Cessione dei punti vendita, esuberi e terziarizzazioni preoccupano lavoratrici e lavoratori

Se guardiamo al mondo Carrefour in Italia, osservando quanto sta accadendo nelle diverse regioni in cui l’azienda francese è presente, il quadro che ne ricaviamo è frammentato e caotico. Non si riesce a rilevare una linea di condotta uniforme, se non in una sorta di processo di decostruzione che in alcuni territori si esprime nella dichiarazione degli esuberi, in altri nella cessione compatta della rete vendita, in altri ancora in una cessione parcellizzata dei negozi a una serie di piccoli i ...

Cambia Manovra per il lavoro

La mobilitazione della Cgil, Cisl e Uil

La bozza di legge di bilancio non dà risposte sufficienti per contrastare le diseguaglianze sociali, economiche e geografiche del Paese. Per questa ragione, Cgil, Cisl e Uil, avviano un percorso di mobilitazione per migliorarne i contenuti nel solco della piattaforma unitaria. Guarda i video della Cgil su fisco e pensioni Fisco ...

La crisi di Pam Panorama non può essere scaricata sulle lavoratrici e i lavoratori

La situazione di forte difficoltà che da tempo investe Pam Panorama, oltre a trascinarsi irrisolta, si sta recentemente acuendo in maniera significativa, impattando negativamente su occupazione e servizi offerti alla clientela. Per avere un’idea di cosa stia avvenendo nella struttura organizzativa di questa società a causa del suo andamento involutivo è sufficiente pensare alla chiusura, alla fine del mese di luglio, del punto vendita del centro commerciale “Latinafiori” ...

L'Alco Grandi Magazzini: un lieto fine per i 210 dipendenti

Sarebbe potuto essere un “bagno di sangue” occupazionale, invece, grazie all’impegno di lavoratori, sindacati - Filcams Cgil, Fisacat Cisl e Uiltucs, e aziende, è stato un “lieto fine”. I 211 lavoratori de L’Alco Grandi Magazzini passeranno al gruppo Migross, mantenendo i livelli contrattuali ed economici e recuperando anche le mensilità arretrate. Un successo davvero insperato fino a qualche mese fa. L'Alco Grandi Magazzini si occupa di grande distribuzione, in partic ...

Carrefour è il momento di cambiare direzione

Il marchio francese della grande distribuzione prevede la cessione di 106 supermercati e mini mercati a piccoli imprenditori nel corso del 2022 di cui 41 in Lombardia, 18 in Campania, 17 in Liguria, 16 nel Lazio, 6 in Toscana, 4 in Emilia Romagna, 3 in Piemonte e 1 in Abruzzo, che dovrebbero coinvolgere circa 1000 lavoratori. A rischio 615 equivalenti full time in esubero a cui potrebbero corrispondere più di 800 persone. Nell’ultimo incontro tra sindacati e azienda, Carrefour ha presenta ...

Magazine: Lavoro sommerso e illegale

La newsletter della Filcams Cgil sul mondo del lavoro del terziario, turismo e servizi.

LAVORO SOMMERSO E ILLEGALE, UNA PIAGA ITALIANA Tre milioni e seicentomila posizioni irregolari. Nel 2019 (ultimo dato disponibile nelle ricerche periodiche dell’Istat) il lavoro nero, illegale o sommerso pesava per circa 185 miliardi di euro, la tendenza porterebbe per quest’anno il valore delle irregolarità a circa 203 miliardi, più del 10 per cento del Pil. Lavoro domestico, turismo e ristorazione i settori più "grigi". <a href="https://www.filcams.cgil.it/article/news/lavoro_sommerso_e ...

Totale: 3.979